Sono aperte le iscrizioni ai CORSI SERALI per l’acquisizione del DIPLOMA DI STATO

  • Diploma SERVIZI PER LA SANITÀ E ASSISTENZA SOCIALE (a Corridonia)
  • Diploma MANUTENZIONE ASSISTENZA TECNICA indirizzo ELETTROTECNICA (a Macerata)

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 22 (23 ore settimanali)

Il diploma si acquisisce in 2 anni

Il corso è gratuito

Possibilità del 30% di assenza

Per info: 0733434455 o mail a mcri010008@istruzione.it

Percorsi resistenti, terza puntata

Questo articolo, il premio e i ringraziamenti vanno tutti a Silvia Tartuferi che da settembre sarà la temibile prof di matematica di un’altra scuola, di altre classi e di altri ragazzi. A lei facciamo l’in bocca al lupo per la nuova avventura consapevoli di aver perso una prof capace di fare la differenza!

Ci mancherà, tanto, ma faremo del nostro meglio per continuare a seguire il tacciato di rotta che ci ha lasciato!

La classe 3^D, lo abbiamo raccontato più volte, ha realizzato Percorsi resistenti un progetto originale di Educazione Civica e Matematica, in cui i ragazzi hanno tracciato i percorsi del Battaglione Mario sul Monte San Vicino durante la Resistenza, andando ad approfondire la storia della Resistenza nel nostro entroterra, il ruolo delle donne nella guerra di Liberazione, e le conoscenze di matematica necessarie per orientarsi tra topografia e cartografia. 

Il DS si complimenta con la 3^D e consegna gli attestati di partecipazione al Concorso “Sulle vie della parità nelle Marche”
Continua a leggere “Percorsi resistenti, terza puntata”

Come chiudere il mese di maggio in bellezza?

Con una premiazione e con una diretta improvvisata… capita anche questo all’IPSIA! 

Il Dirigente Scolastico dell’IPSIA “F. Corridoni”, il dott. Francesco Giacchetta, nonostante i numerosi impegni che si accavallano negli ultimi giorni di scuola, ha trovato il tempo per salutare e ringraziare i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al Blog durante l’anno scolastico e in particolare i 5 studenti che hanno impiegato il loro tempo e speso tante energie per presentare al meglio l’Istituto al Premio Scuola Digitale 2021, supportati come sempre da Silvia Casilio, Roberta Campolungo, Cinzia Orlandi e Guendalina Casasole.

Continua a leggere “Come chiudere il mese di maggio in bellezza?”

Lo sguardo diverso dell’inclusione

La nostra esperienza d’insegnante ci dice che l’alunno insopportabile, di una aggressività distruttrice ha sempre bisogno di essere rassicurato. Il suo demonio è la paura e non, come pensano alcuni, il suo angelo custode

 Pinocchio è  un progetto ideato e fortemente voluto dal DS, prof. Giacchetta, sin dai primi giorni del suo insediamento nella nostra scuola: uno sguardo diverso sugli alunni difficili.

Continua a leggere “Lo sguardo diverso dell’inclusione”

Insieme per riflettere sulla violenza di genere

Mercoledì 19 maggio 2021, la  classe 1^I del nostro Istituto di Civitanova Marche, ha partecipato ad un incontro organizzato nell’ambito del progetto d’istituto “Educazione alla parità tra i sessi, prevenzione della violenza e di tutte le discriminazioni”*.

Continua a leggere “Insieme per riflettere sulla violenza di genere”

Star bene significa

Durante l’anno scolastico 2020/2021, la classe 2^I ha lavorato ad una UDA dedicata alla sicurezza e
alla salute dal titolo: “Star bene significa”, che ha interessato diversi assi culturali (linguaggi, storico-sociale,
tecnologico e scientifico).

Continua a leggere “Star bene significa”

All’IPSIA “Corridoni” si legge per piacere e per lavoro!

“Io credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo” (Gianni Rodari)

Sembrava impossibile eppure ce l’abbiamo fatta!

Maria Grassetti ed io abbiamo avuto questa idea parlando del più e del meno al telefono. Poi come spesso accade, quando due menti inquiete si incontrano, da una suggestione buttata là quasi per caso, da un “Perché no!” hanno iniziato a prendere corpo mille idee che giorno dopo giorno sono diventate sempre più consistenti.

Eppure entrambe facevamo le vaghe: troppi gli impegni di ognuna, troppa la confusione nelle rispettive esistenze professionali – e non solo! Ma nonostante questo atteggiamento disinvolto, quelle idee erano lì. E come tutti sanno, Idea in greco si scrive eidos che è traducibile come “ciò che si dà alla vista”, “ciò che si rende visibile”. 

Come fare quindi a far finta di non vedere ciò che è lì, si agita e fa di tutto per attirare l’attenzione? Così l’idea si è dovuta necessariamente trasformare in azione e ci siamo messe in moto. Maria ha iniziato a muovere e a smuovere le acque in segreteria e ai piani alti e la sottoscritta, telefono alla mano, ha scritto mail e costruito la rete con l’aiuto e il sostegno di Elena Carrano (che come si dirà a breve, è l’altra donna coinvolta in tutta questa faccenda).

Continua a leggere “All’IPSIA “Corridoni” si legge per piacere e per lavoro!”